Casette in arrivo per Maltignano 


Si apprende da alcune testate giornalistiche che a breve inizieranno i lavori per le tanto attese “Casette”, soluzioni abitative d’emergenza, dove il sindaco Gino Emili e la protezione civile regionale hanno spinto molto per l’autonoma sistemazione entro il perimetro comunale dei propri sfollati, complice il livello di danneggiamento del patrimonio edilizio. Tuttavia tra Cascia capoluogo, Avendita, Maltignano e Colle di Avendita spunteranno 150 casette.È attesa entro marzo la progettazione per l’allestimento dei campi e quindi le urbanizzazioni, dopodiché la protezione civile regionale procederà con la gara per l’aggiudicazione attraverso la procedura negoziata con cinque ditte. L’obiettivo è arrivare alla consegna entro giugno.